Franco Battiato • Si spegne il suo sguardo sincero su questo Mondo

Se è vero che l’arte ha infinite forme di espressione e di linguaggi una di queste è quella ispirata, visionaria ma così profondamente umana di Franco Battiato.

Poesia, cinema, pittura e Musica, quella musica mai conforme, lontana da ogni costrizione, da ogni logica di mercato, da ogni congettura; una musica a tratti gentile, altre ancora disturbata e disturbatrice, e poi visionaria e sognante e così ricolma di vita, di suggerimenti, di riflessioni, di magia e di provocazione.

Tutti noi consapevolmente o inconsciamente, camminiamo in questo mondo con una ricchezza nascosta nei nostri pensieri ogni qualvolta incrociamo le note e le parole di questo immenso artista che oggi più che mai rappresenta la libertà di espressione, la dignità dell’essere umano, il diritto al sapere.

Franco Battiato lascia questa terra ma la storia e la cultura di questo stanco e assopito paese possono e devono risvegliarsi dal torpore suonando e risuonando le sue canzoni, come fossero nuove, poiché lo sono, come lo è la bellezza inattesa.

Che le sue parole possano riecheggiare nelle aule delle scuole e tra i tavoli dei bar, sopra i sorrisi e gli affanni delle persone che ancora credono di vivere in un paese che si prende “Cura” del loro futuro, questo è ciò che mi auguro.

Vivere non è difficile, potendo poi rinascere” (L’animale - Franco Battiato)

Cristiano Contin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.